ASD BELLINZAGO C5

Chania

 

1ª GIORNATA

ASD BELLINZAGO C5 - CARDANO 91 2-2 (PT. 0-1)
Marcatori: Prisma (C) - Locatelli (B) - De Feudis (C) - Perego (B)

Esordio in campionato che lascia l'amaro in bocca ma nello stesso tempo fa tirare un sospiro di sollievo, quello dei nostri ragazzi alla Bombonera. Serve un tempo per toglierci di dosso la ruggine accumulata nei tanti mesi di stop forzato, infatti giochiamo un primo tempo sotto ritmo, lasciando troppo l'iniziativa agli avversari e creando solo un paio di occasioni pericolose (palo di Bocelli). I nostri avversari creano poco di più, ma hanno il merito di trovare la via del gol con Prisma che sorprende il nostro portiere Stucchi con un bel diagonale da fuori area. L'inizio del secondo tempo vede i ragazzi mettere in campo ben altro piglio e le occasioni cominciano ad arrivare (così come i legni colpiti.....3 solo nel secondo tempo). Su azione scaturita da corner, bomber Locatelli è il più lesto a deviare in porta il pallone pareggiando il risultato (1-1). Quando sembra che l'inerzia della gara stia girando definitivamente dalla nostra parte, un gran tiro di De Feudis, colpisce la parte bassa della traversa, rimbalza sulla schiena di Stucchi, sulla linea e viene bloccata dal nostro portierone.......pericolo scampato? Assolutamente no.....Il direttore di gara, anche lui un pochino arrugginito, posizionato sotto la tribuna, a 3/4 campo, vede il pallone superare la linea di porta ed assegna il gol agli ospiti (1-2). La sconfitta sarebbe davvero troppo per quanto visto in campo e ottima reazione d’orgoglio di una squadra che non ci sta a perdere partite come questa , infatti inserito il portiere di movimento, a 20 secondi dalla sirena, siamo bravi a guadagnarci un rigore netto. Perego dal dischetto è come al solito glaciale (2-2). Usciamo dal campo con un pochino di amaro in bocca, ma sotto di un gol a 20 secondi dalla fine, il risultato non è assolutamente da disprezzare. Meritato comunque il pareggio da entrambe le squadre per quanto visto nei due tempi. Settimana prossima, ospitiamo il "nuovo" Real AVM di Mister Fracci, che all'esordio si è sbarazzato agevolmente del Desenzano C5, partita che già potrà dire a Mister Bocelli quali potranno essere le nostre ambizioni future. In attesa della prossima partita.

FORZA HORNETS!!!