Asd Bellinzago C5 – Desenzano   5 – 5    ( P.T. 1 – 4 )

Marcatori Asd Bellinzago :  2 Moranelli , 1 Perego, Ravasio e Cesano                                                                                          Desenzano C5  :   3 Baia Pinto , 1 Alessandrini e Kuster

Partita di andata di Coppa alla Bombonera di Bellinzago Lombardo che inizia subito con il Desenzano che fa la partita e noi che difendiamo e cerchiamo di ripartire. Le squadre si studiano per 5/6 minuti poi passa il Desenzano con Alessandrini che trova un varco tra le gambe dei nostri difensori con un tiro che beffa il portierino Oggionni. Subiamo il contraccolpo e nonostante qualche buona azione offensive soffriamo il loro gioco e infatti dopo alcuni minuti raddoppia Kuster. Cerchiamo un immediata reazione e ci portiamo sul 1-2 con un bel gol di Perego. Partita riaperta , così dovrebbe essere ma alcune distrazioni difensive da parte nostra permettono a bomber Baia Pinto di portare il Desenzano sull’ 1-4 all’intervallo.

Strigliatona da parte di mister Beltrame nello spogliatoio che ha ottimi effetti sulla ripresa , che comincia con un altro Bellinzago in campo. Tutta la panchina entra in campo con una gran voglia di recuperare e subito la partita prende un altra piega. Nonostante il Desenzano cerchi sempre la rete della sicurezza noi in 15′ riusciamo a portarci sul 3-4 con Ravasio e Moranelli , Il Desenzano non ci sta e grazie ad un errore difensivo nostro Baia Pinto porta di nuovo + 2 il Desenzano ( 3- 5 ). Una squadra non solida e unita come la nostra probabilmente a 5′ dalla fine avrebbe mollato ma i ragazzi di Beltrame sono animati dallo spirito di squadra giusto e non mollano . Ci ributtiamo in avanti , approfittando anche di un fisiologico calo degli avversari , e prima Cesano con un gran tiro da fuori e poi Moranelli con una splendida bomba al volo riportano a 2′ dalla fine il risultato in pareggio. Ultimi 2′ giocati da entrambe le squadre in maniera più guardinga ma sempre caratterizzati da alcune occasioni per entrambe le squadre che non si concretizzano e portano così le due squadre al fischio finale su un pareggio che forse scontenta un po’ il Desenzano ma che credo sia da noi meritato per quanto fatto vedere nel secondo tempo.

Ritorno il 12 Novembre a Desenzano con tutte la carte da giocare, visto la potenza dei nostri avversari sarà molto dura ( oltretutto saremo senza Fama squalificato ) ma sono certo che venderemo cara la pelle per cercare di approdare alla semifinale .

Concludo con i miei complimenti personali a tutti i ragazzi e soprattutto per quelli che pur giocando un po’ meno ogni volta che scendono in campo dimostrano pienamente di essere parte integrante di un bellissimo e fortissimo gruppo.

Andiamo avanti così HORNETS !!!!!